Museo archeologico della civilta contadina

Il museo archeologico, allestito all'interno dell'antico Palazzo Botticelli (XVII secolo), custodisce un'importante...
Tipologia: MUSEI

Comune: Collelongo
Indirizzo: PALAZZO BOTTICELLI

Info: 0863.948678
Orari di apertura:  
Servizi: Ingresso libero

Il museo archeologico, allestito all'interno dell'antico Palazzo Botticelli (XVII secolo), custodisce un'importante raccolta di reperti, che vanno dal VI secolo a.C. al I d.C., molti dei quali provenienti dall’area archeologica della Valle di Amplero. 

L’itinerario comprende anche un percorso sulla storia e le tradizioni della civiltà e dell’arte contadina, che, partendo dal palazzo, comprende il centro storico del paese e una casa-museo, fedele ricostruzione di una casa rurale dei primi del Novecento. 

 

Nel museo sono conservati due frammenti di stele funerarie antropomorfe, rinvenuti nell’area archeologica di San Castro di Amplero. La prima conserva solo la porzione inferiore, su cui sono scolpite due gambe, nota come le gambe del diavolo. Datata al VI secolo a.C. è stata recuperata fuori contesto e fa parte del gruppo di stele che, in quanto antropomorfe, sembrano voler esprimere la memoria dell’individuo rappresentato. La seconda, conosciuta come il torsetto di Amplero, rappresenta parte del busto di una figura femminile, con seni a calotta cranica sferica.

Powered by
GO Infoteam